Tecarterapia nelle lombalgia e patologie della colonna

Corso 15 Febbraio 2020 – Dott. Relatore Carlo Terni

La colonna vertebrale è il principale sostegno del corpo umano ed è il segmento corporeo più conosciuto al mondo. Oggi giorno i dolori che affliggono la schiena sono sempre più diffusi, tra le cause si annoverano di certo: la cattiva postura, la vita sedentaria, il sovrappeso e il non praticare movimento fisico costante.

La tecarterapia HumanTecar® è considerata oggi il mezzo migliore per riattivare il sistema circolatorio al fine di stimolare naturalmente un più veloce ed efficace recupero fisico. Lo strumento agisce sulla rapidità con cui si possono ottenere le reazioni metaboliche e circolatorie del corpo del paziente e dell’atleta, permettendo un risultato più veloce ma anche risultati più stabili nel tempo.

Sabato 15 Febbraio abbiamo avuto il piacere di organizzare con Human Tecar Italia una interessantissima giornata di formazione dedicata al trattamento della lombalgia e patologie della colonna.

Il Dott. Carlo Terni ci ha illustrato le linee guida per il trattamento della patologia acuta e cronica della lombalgia e della colonna utilizzando le differenti risorse a disposizione dello specialista HumanTecar®: tecniche manualiprodotti funzionali e strumentazione all’avanguardia per la stimolazione elettromagnetica della microcircolazione e per il riequilibrio del sistema neuromuscolare.

Per restare sempre aggiornato sui prossimi corsi di formazioni che organizziamo iscriviti alla NEWSLETTER qui

Clicca sulle foto e guarda i prodotti

Rivenditori HUMAN TECAR PRODOTTI FUNZIONALI

FootBalance Italia Presentazione Plantati dinamici

FootBalance Italia Presentazione Plantati dinamici 

Sabato 28 Settembre sono stati nostri ospiti il Dott. Pifferi formatore ufficiale di FootBalance Italia, il Dott. Maurizi e il Sig. Di Marzio, rispettivamente capo e direttore commerciale Italiano del brand. Abbiamo visto in azione l’apparecchiatura con la vera creazione dei plantari personalizzati ed abbiamo riscontrato la sua enorme affidabilità ed efficacia!

  • Di cosa abbiamo parlato qui

 

Footbalance offre una combinazione unica podologica computerizzata per la creazione di plantari 100% personalizzati che forniscono un supporto naturale al piede e alla postura.

Plantari PRONTI IN POCHI MINUTI sul posto e utilizzabili subito!

I piedi sono tutti diversi e spesso i nostri piedi si differenziano anche fra destro e sinistro. I plantari FootBalance sono 100% personalizzati, modellati su ogni piede per una vestibilità perfetta. 

  • FootBalance Plantari dinamici qui

 

Arto inferiore – Trattamento onde d’urto EMS

Sabato 6 Aprile si è svolta, presso la nostra sede operativa di Cicciano (NA), la seconda parte dell’Academy EMS dedicata all’ARTO INFERIORE.

Il Dott. Antonio Ammendolia ci ha spiegato come usare al meglio le onde d’urto radiali EMS nelle patologie che interessano bacino, ginocchio, caviglia e piede. Tanta pratica ma anche teoria!

Con i suoi lavori scientifici e ricerche sul campo il Dott. Ammendolia ha dimostrato l’affidabilità che solo EMS sà darci!

Come sempre è stato un grande successo, Swiss Dolorclast Academy EMS non finisce qui.

Info sul corso qui

Apparecchiature EMS qui

 

 

  • arto superiore ems 2

Arto superiore – Trattamento onde d’urto EMS

Arto superiore – Trattamenro onde d’urto EMS

Si è svolto Sabato 20 Ottobre 2018 presso la nostra sede di Cicciano (NA) la giornata formativa EMS Le onde d’urto radiali nelle patologie dell’arto superiore.

La EMS di Nyon è la prima azienda al mondo per ricerca scientifica sulle Onde d’urto balistiche radiali, da lei brevettate. OLTRE L ‘80% DELLE PUBBLICAZIONI INTERNAZIONALI SULLE ONDE D’URTO BALISTICHE SU RIVISTE IMPATTATE SONO STATE ESEGUITE CON TECNOLOGIE EMS.

**

Di cosa abbiamo parlato durante il corso: http://someda.it/evento-corso/le-onde-durto-radiali-nelle-patologie-dellarto-superiore/

 

Clicca sull’immagine e guarda l’apparecchiatura 

swiss dolorclast smart 20 ems

manipolo evo blue ems

****

Come funzionano le onde d’urto

Le onde d’urto innescano una reazione metabolica quando vengono a contatto con i tessuti:

Riduzione del dolore durante il trattamento

Aiuta la guarigione dei tessuti molli in 6 settimane

Perché le onde d’urto

Rapide ed efficaci

Clinicamente testate

Non invasive, niente medicinali

Terapia in 4 fasi

Palpazione – localizzazione del dolore

Demarcazione – definizione dell’area da trattare

Applicazione del gel – per un’ottimale trasmissione delle onde d’urto

Trattamento ad onde d’urto – Secondo la necessità del paziente

***

DOLORCLAST METHOD

frems elettroceutica

Terapia Frems nel trattamento di patologie muscolo-scheletriche con sintomatologia dolorosa

Terapia Frems nel trattamento di patologie muscolo-scheletriche con sintomatologia dolorosa

*****

*****

Giornata di formazione con Frems Life

Sabato 30 Giugno 2018

Relatori: Dr. Luca Evangelista e Dr. Bruno De Meo

***

Fremslife nasce dall’innovazione dell’ELETTROCEUTICA, ovvero la Medicina Bioelettronica, che impiega la stimolazione elettrica per influenzare e modificare le funzioni del corpo. Fremslife ha elaborato la sua proposta innovativa e integrata per la cura e la riduzione del dolore nelle patologie neuro- vascolari, attraverso percorsi terapeutico/diagnostici centrati sull’Elettroceutica.

Il cuore della tecnologia di Fremslife è Frems (Frequency Rhythmic Electrical Modulation System).

Frems è una tecnologia coperta da oltre 10 brevetti internazionali e certificata FDA (USA).
È l’unica neuro-stimolazione scientificamente validata per esercitare un’azione di neo-angiogenesi promuovendo il rilascio e la sintesi di fattori di crescita. Già in prima seduta agisce per ridurre il dolore. È ideale per trattare patologie e traumi nello stato acuto, si integra perfettamente con altri protocolli terapeutici e fornisce ottimi risultati con pazienti refrattari ad altre terapie o trattamenti.

QUESTA TERAPIA E’ DESTINATA A CAMBIARE IL MONDO DELLA MEDICINA.

Frems è costituita da treni di sequenze di impulsi elettrici (tipo spike), caratterizzati da una minima quantità di carica, variabili in frequenza e durata secondo schemi prestabiliti. L’ampiezza dell’impulso viene prefissata dall’operatore tramite un controllo remoto, in base alla soglia di sensibilità del paziente e del tessuto stimolato. Successivamente i sistema modula l’ampiezza massima in base al bilanciamento ionico del tessuto sottostante gli elettrodi, mantenendo lo stesso in costante equilibrio (Biofeedback).

L’impulso si contraddistingue attraverso una fase attiva ed una fase di recupero, che garantisce il bilanciamento ionico nel tessuto coinvolto nel processo. Le sequenze di impulsi sono concepite in base alle caratteristiche dei tessuti che si desiderano arruolare nell’azione programmata e sono in grado di attivare un meccanismo di “ripristino” funzionale dell’area coinvolta nel trattamento mediante le seguenti azioni:

RIATTIVAZIONE funzionale dei tessuti biologici degenerati per scompensi metabolici

DISABILITAZIONE di processi di feedback neuro-muscolari sintomatici

MOBILIZZAZIONE di fattori infiammatori e pre-infiammatori

ACCELERAZIONE dei processi di ricostruzione di tessuti tesi

*****

Clicca sull’immagine e scopri l’apparecchiatura

fisio-frems

****

Clicca sull’immagine e scopri l’apparecchiatura

aptiva-4-frems